Il 2013 è stato un anno molto importante per l’e-commerce in Italia. Il settore è cresciuto del 18% rispetto al 2012, con un fatturato annuo complessivo di circa 12 miliardi di Euro (dati Assintel Report).

ecommerce-trend-2014

Ecco quali potrebbero essere gli sviluppi nel 2014:

  • Utilizzo dei “Big data”

Molte aziende hanno acquisito dati per anni, ma non sono riusciti mai a farne buon uso. Nel 2014 si prevede un utilizzo migliore di queste informazioni per personalizzare le offerte e predire i trend di mercato.

  • Responsive web design

“Sarà l’anno del mobile-commerce?”: questa domanda ci accompagna da diverso tempo. Vista la penetrazione di smartphone all’interno della popolazione nel 2013, potrebbe essere la volta buona. È imprescindibile quindi utilizzare un design responsive per il proprio negozio online, visualizzabile cioè su diverse piattaforme (Desktop/ Smartphones /Tablets).

  • Spedizioni veloci

In un settore sempre più competitivo, soddisfare velocemente i desideri dei propri clienti potrebbe essere una leva  importante. Molte aziende stanno già sperimentando la spedizione nello stesso giorno o al massimo in 24 ore.

  • Assistenza in tempo reale

Molti utenti cercano opinioni e confrontano i prodotti prima di acquistare online. Un servizio clienti live via chat potrebbe aiutare i clienti (specialmente quelli alle prime armi) nella scelta dei prodotti, migliorando così la qualità dell’esperienza di acquisto.

  • Qualità dei contenuti

Content is the king”, si sa ormai da tempo, ma nel 2014 è sempre più necessario investire in contenuti di alta qualità, SEO-friendly, sia per i testi sia per immagini e video.

Pubblicato da Alfonso

Founder & Digital Strategist @ Mix Creativo | Co-Founder & CEO @ Ecommerce HUB | Co-Founder & CEO @ HUBITAT | Marketer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.